User:Emanuele/guide/Provare mod prima di installare

From Online Manual

Jump to: navigation, search

Titolo scritto vago apposta per cercare di attirare l'attenzione. :P

L'idea che vorrei far passare è: mai installare un mod direttamente sul forum "live" (cioè on-line, quello attivo che state utilizzando, ecc.) senza prima provare se/come funziona in "locale" (cioè sul proprio computer).

1) Cosa serve?

Per installare e provare in locale un mod (o anche un tema o una modifica che si vorrebbe apportare al template o qualunque altra cosa), serve avere l'equivalente di un "server" (non spaventatevi per il parolone, per questo genere di necessità significa solo avere 3 programmi installati e correttamente configurati (ancora non spaventatevi, è più semplice di quanto possiate pensare) sul vostro computer) con i programmi che servono a SMF per girare. I requisiti di SMF sono:

  1. Apache
  2. un dbms a scelta tra:
  3. PHP

Magari installare separatamente i 3 e configurarli può essere un po' tedioso, e anche inutile per quel che ci prefiggiamo in questa guida. Quindi vediamo di sfruttare alcune soluzioni preconfezionate come:

Gli ultimi due sono molto quotati, ma personalmente non li ho mai usati, quindi nel proseguo della guida utilizzerò il primo: XAMPP.

Quindi come prima cosa: scaricate ed installate XAMPP.


2) Come usare XAMPP?

Installato XAMPP avrete a disposizione l'equivalente di un server su cui testare le vostre applicazioni web.
Nel menù d'avvio di Windows dovreste ora avere la cartella "Apache Friends" con all'interno "XAMPP" ed all'interno di quest'ultima tre link, quello che interessa è: "XAMPP Control Panel".
Cliccandoci sopra partirà il pannello di controllo di XAMPP, avviatosi avrete di fronte la seguente finestra:
http://img847.imageshack.us/img847/4144/xampp01.png

cliccate su "start" di fianco ad Apache e MySql ed attendete qualche secondo affinché i programmi si avviino.

A questo punto, aprite il vostro browser preferito e digitate come indirizzo: http://localhost/, vi dovreste trovare di fronte la scritta: "It works!".
In tal caso: complimenti! Avete installato correttamente tutto ciò che vi serve per provare (e distruggere senza far danni) SMF sul vostro computer di casa! ;D


3) Come installare SMF?

Aprendo la directory in cui avete installato XAMPP (di norma se non ricordo male è "C:\xampp") troverete tutta una serie di sottodirectory:

  • apache
  • cgi-bin
  • FileZillaFTP
  • htdocs
  • install
  • licenses
  • MercuryMail
  • mysql
  • ecc.

quella che a noi interessa è htdocs, aprendola dovreste trovarvi solo un file: index.html.

Quella equivale alla "root" del vostro spazio on-line, ed è dove dovrete andare a mettere SMF per poterlo installare.
Per questo tutorial, quindi, create una directory "forum", e copiatevi all'interno i file d'installazione di SMF come avete fatto (o come farete) sul vostro spazio on-line, quindi tornate al vostro browser e digitate: http://localhost/forum/. Se tutto è andato a buon fine, verrete portati alla procedura d'installazione di SMF dove vi basterà seguire la procedura d'installazione come al solito.
Nota: in XAMPP l'utente di default di MySql è "root" e la password è vuota, quindi durante l'installazione di SMF quel che dovrete inserire sarà appunto "root" come username e lasciare vuoto il campo password per il database.
Completate la procedura d'installazione e: congratulazioni!! Avete ora una copia di SMF che potete distruggere a vostro piacimento! ;D



4) Varie

Se verranno fatte domande o se mi verrà in mente qualcos'altro lo scriverò qui di seguito.

  • XAMPP mette a disposizione anche phpMyAdmin per poter ispezionare il database, per accedervi basta digitare nel proprio browser: http://localhost/phpmyadmin.